chi mi segue.....

Benvenuti sul mio blog!!!

martedì 27 ottobre 2009

Frascarelli



E’ una ricetta antica della cucina Marchigiana, è buonissima,

però come potete immaginare, è una ricetta di una cucina povera…

noi ad ANCONA;in dialetto la chiamavamo FRESCARELLI:...

ora che si avvicina il freddo è un piatto fantastico!

3392143435_9f41dde378

ingredienti

400 gr di riso

300 gr di farina di grano duro

sale

2 litri circa di brodo , oppure acqua

ragù per condire oppure

salsiccia con un pò di olio Evo

parmigiano grattugiato

3392129695_0b0dd5c3c2

in un tegame ho messo due litri di brodo,nei tempi passati,

la mia mamma e nonna,

3392959760_617250ab66

mettevano solo acqua e sale, poi quando bolle buttare il riso mescolate,

trascorsi 8/10 minuti aggiungere ,mescolando con una frusta,la farina a

pioggia e continuare a mescolale ,fino a cottura , se si dovesse asciugare,

3392931260_bcf6f19c30

aggiungere ancora brodo ,oppure acqua calda, deve rimanere come una

polentina morbida , versarla nel tagliere, aspettare un attimo ,poi condire

con ragù e parmigiano abbondante ,io ho preso salsiccia fresca messa a

rosolare in una padellina con olio E.V.O. appena pronta versarla sopra i

frescarelli , con una abbondante spolverata di parmigiano e………

BUON APPETITO!!!!!!!!!

Stampa la ricetta

14 commenti:

Vanessa ha detto...

i piatti semplici e della tradizione sono sempre i migliori complimenti.
ciao ciao e buona giornata

Edi ha detto...

Povero e sostanzioso.. una tradizione da non dimenticare!

Lacrima ha detto...

amo questi tuoi post tradizionali in cui ci dici anche da dov'e la ricetta... io vorrei sapere anche di piu su questi posti :)
grazie Armanda :)

manu e silvia ha detto...

Ciao! non li conoscevamo..ma sembr aun piatto ideale per la stagione invernale, saporito e cremoso!
baci baci

Alice4161 ha detto...

Particolare...buono buono!!


ciao

Lady Cocca ha detto...

Armi ciao...ho pubblicato il pdf della raccolta fior di carciofo...se ti puo' interessare passa da me...ti aspetto..ciaooo

Micaela ha detto...

ottima ricetta Armanda, la proverò anch'io! un bacione.

Brad ha detto...

Yummy !
Questi foti mi fano un grande fame.
Brad

Laura ha detto...

quante ricettine e spunti interessanti sul tuo blog...complimenti! di sicuro ripasserò a trovarti...

a presto!

Laura

chabb ha detto...

Sapessi Armanda quanti ne ho mangiati perche' mi dicevano che facevano latte per il mio neonato, un giorno si e uno no!! E' un grande piatto della nostra tradizione e sono contenta che lo hai proposto!! Bravissima.

Manuela ha detto...

Deve essere buonissimo, ideale con il freddo che inizia a farsi sentire! Buona giornata Manu.

pinar ha detto...

o mamma! mi è venuta una fame!!!!!!

Maurina ha detto...

Armanda! Che fame mi hai fatto venire... splendido piatto!!

egidio barese di bari ha detto...

Armanda ,grazie per esserti unita ai miei amici. Ho visitato il tuo blog, veramente eccezionale ! A confronto sono un principiante.
Ho fatto bene a firmarmi egidio cuoco imperfetto. Saluti