chi mi segue.....

Benvenuti sul mio blog!!!

sabato 7 novembre 2009

Castagnaccio


E’ un dolce semplice e povero regionale lo faccio sempre invece

mi ricorda sempre la mia infanzia e preferisco non mettere lo

zucchero, una amica toscana anni fà mi ha insegnato di metterci

in rosmarino a me piace , eventualmente scartate l’idea..

ora è tempo di questi dolci e ho voluto postarlo

DSCN2872

Ingredienti

500 gr di farina di castagne

350 gr di latte

400/450 gr di acqua oligominerale gassata

150 gr di pinoli

150 uvetta sultanina

100 gr di noci

5 cucchiai di olio E.V.O.

3 rametti di rosmarino

1 pizzico di sale fino

un pò di marsala

DSCN2869

l’uvetta metterla a bagno in una tazza di marsala….e poi scolarla.

Setacciare la farina di castagne e metterla in una ciotola, poi

DSCN2867

mescolando con una frusta. aggiungere il latte e acqua e 2 cucchiai

di olio E.V.O. mescolare bene il composto deve essere fluido

DSCN2866

eventualmente aggiungere altra acqua ,il pizzico di sale e

lasciare riposare 30 minuti circa, poi aggiungere l’uvetta,i pinoli

lasciandone un pò da parte per metterli sopra, le noci, poi prendere

DSCN2865

una padellina aggiungere i tre cucchiai di olio evo e farlo insaporire

con il rosmarino per qualche minuto così ,l’olio prende il suo sapore, poi

versarlo nella pirofila , volendo potete lasciare i rametti sotto,pennellare

e con l’olio bene la pirofila e versare l’impasto, nella teglia aggiungere

dei rametti di rosmarino e pinoli rimasti e metterla in forno caldo

per circa 30/40 minuti a 200 gradi fare la prova stecchino,volendo

al momento di servire spolverizzare di zucchero

velo a vostro piacere….

BUON APPETITO!!!!!!

Stampa la ricetta

8 commenti:

Una ha detto...

Oh-lalaaa! =)

Alice4161 ha detto...

Anche a me ricorda l'infanzia!!buonissima

marifra79 ha detto...

Come sono contenta della tua ricetta!!!Avrei voluto tanto provare il castagnaccio!!!!Bene bene..io segno!!!Un abbraccio

marifra79 ha detto...

Buono il castagnaccio!!!!Segno!!!Un abbraccio

casasplendente ha detto...

Ciao Armanda era da un pò che non passavo a trovarti scusa per l'assenza. Bellissima la crostata di fragole nel template. Anche nella mia regione si fà il castagnaccio ma non con la farina di castagne ma con le castagne tritate.

Baci

Nanny'76 ha detto...

ottimo il castagnaccio, e ti è venuto anche bene:))

armanda ha detto...

grazie siete adorabili,
mi fa piacere che vi piaccia ,anche a me tanto ,carissime la foto del blog , non è una crostata è

http://fantasiedelizienonsolo.blogspot.com/2009/06/cheese-cake-alle-fragole.html
buonissimo questo è cotto e l'altro no bacioni

ciao army

manu e silvia ha detto...

Il castagnaccio è uno dei dolci che più ci piace! Rustico e particolare! L'ultima volta l'abbiamo arricchito anche con delle noci... e ci stanno proprio bene!
baci baci