chi mi segue.....

Benvenuti sul mio blog!!!

giovedì 11 febbraio 2010

zeppole



E’ una ricetta :Marchigiana sono dolci della mia famiglia , noi li prepariamo a Carnevale,

invece in altre regioni , sono diverse le preparano per il Santo Natale,

in tutta Italia hanno vari nomi,noi nella mia città ad ANCONA ,le chiamiamo Zeppole

mid_d527dd3d0fcae19abac2a9bde30d4afc_stitched_093_1203266275_670138

Ingredienti:

2 Uova

100 gr strutto o burro o olio EVO

2 belle patate

1 arancia (spremuta)

1 limone (spremuto) +grattatura

1 bicchiere di rum

130 gr di latte

3 cucchiai di zucchero

100 di lievito di birra

1 stecca di vaniglia

1 presina di sale

farina circa 800 gr 1000 q.b. la 00 oppure per dolci

1 kg di strutto per friggere

zucchero semolato passare dopo fritte

mid_06904b712980af2ae98c4027971f95b5_stitched_092

Nel latte tiepido,sciolgo il lievito, nel frattempo ho già lessato le

patate acqua e sale e passate al setaccio calde ,lasciare raffreddare.

nella spianatoia metto la farina faccio una buca ,metto uova,zucchero

,succo di arancia e limone ,grattatura della buccia, burro sciolto

oppure strutto, (io preferisco lo strutto) liquore ci si può mettere anche anice,

vaniglia i semi ,lievito

sciolto nel latte tiepido,mescolare bene il tutto deve venire una

pasta morbida, lascio sopra carta forno così non si attacca ,coprire

faccio lievitare ,quando è pronta ,prendo dei pezzi faccio tante

ciambelline ,che adagio sempre su carta forno altrimenti si attacca

se ci si mette la farina dopo sporca tutto lo strutto, lascio lievitare

una seconda volta mi raccomando coprire ,con una tovaglia e iniziare

a friggere dalla prima che si è formata e poi friggere in strutto caldo.

adagio nella carta assorbente e poi passo nello zucchero semolato

e adagio in una zuppiera , mangiarle possibilmente calde

mid_c1489e51a75b06b65e95455cb59ee1a4_stitched_094

mid_341d68ca1c6b8649fcdf6b29cd102ce1_stitched_095_1203266219_176137

BUON APPETITO!!!!!!!!!!

Stampa la ricetta

9 commenti:

fantasia in cucina ha detto...

Cara Armanda anche dalle parti di Napoli le chiamiamo così oppure graffe,e sono ottime.Ciao Anna

Mary ha detto...

Armanda che buone , mandami due altrimenti mi nasceranno con la volgia ,hihihih!

laviana ( Fely) ha detto...

Hola amanda una receta muy rica! se parecen a las rosquilla de anís(que yo tengo en mi blog) aunque con diferentes ingredientes.
besos

armanda ha detto...

Carissime grazie!!!

@ cara Anna ,sono davvero buone .....

@ cara Mary , aspetti un bimbo? nn lo sapevo ,ma come posso fare a mandartele ???auguti!!!!!!!!!!!!!!!!!

@ cara Laviana , grazie mi fa piacere che le hai anche nel tuo blog un abbraccio a tutte ciao army

Alice4161 ha detto...

Buonissime...deliziose!!
anche noi oggi abbiamo fritto.

Nanny ha detto...

Come detto sopra a Napoli le chiamiamo graffe,mentre le zeppole sono quelle con la pasta choux.
Li adoro,posso averne una?

Federica ha detto...

ho messo su 1 kg solo a guardare! favolose!

Stephanie ha detto...

They look super yummy :-D

Happy celebrating Valentine's yeah.

laura ha detto...

ciao... da noi le zeppole si chiamano "frati fritti in fretta" e sono un dolce che facciamo tipicamente nel periodo di carnevale... per me sono buonissime tutto l'anno. p.s. sono di origine tuderte (PG)